WELFARE STUDI PROFESSIONALI NEWS

Allo studio nuove iniziative per una formazione più mirata

Parola d’ordine: formazione su misura!

Fondoprofessioni prosegue nell’attività di analisi delle esigenze formative e di sviluppo degli Studi professionali, per programmare Avvisi sempre più efficaci e di facile accesso. In questa fase, infatti, il Fondo sta acquisendo importanti elementi in vista delle prossime iniziative, attraverso l’esame dei dati e delle risultanze dei corsi recentemente finanziati, ma anche confrontandosi direttamente con gli Studi professionali rispetto ai propri bisogni.

L’obiettivo generale del Fondo è avvicinare sempre più la fase di partecipazione ai corsi al momento di emersione dei fabbisogni formativi, facilitando ulteriormente l’accesso alle risorse per gli Studi professionali e per le Aziende loro collegate. Tutto questo, accompagnato da una crescente continuità di assegnazione delle risorse, tramite gli Avvisi, secondo una modalità “a sportello” o con scadenze multiple di presentazione delle domande di finanziamento.

Favorire l’aggregazione, rispondere alle esigenze di specifiche categorie professionali, potenziare il sistema dei voucher per gli Studi, sono alcuni dei temi oggetto di studio da parte del Fondo, in vista dei prossimi Avvisi.

Parallelamente, sono allo studio nuove forme di intervento coordinato tra Ebipro e Fondoprofessioni, in maniera da potenziare i servizi di welfare, moltiplicare le opportunità per gli Studi che applicano il CCNL di settore e incrementare le risorse erogate dal sistema bilaterale. Inoltre, si stanno valutando iniziative congiunte per favorire l’innovazione negli Studi professionali, sotto un profilo tecnologico e organizzativo, supportando tale processo con interventi mirati.