WELFARE STUDI PROFESSIONALI NEWS

Integrazione della copertura infortuni fino a 500 mila euro

Fino al 31/10/2019 è possibile richiedere l’integrazione.

Il Piano Assistenza dedicato ai Professionisti che applicano il CCNL Studi Professionali, oltre alle prestazioni di prevenzione e di tutela per malattia, maternità e inabilità temporanea, comprende anche una copertura infortuni, con massimali da 30.000 a 50.000 in base alla formula di copertura di cui il Professionista è titolare.

Un’ulteriore importante opportunità è a disposizione dei Professionisti titolari del Piano Assistenza loro dedicato.

È  possibile, infatti, incrementare il massimale del Piano di ulteriori 250 mila o 500 mila euro rispetto a quanto già previsto dalla formula di copertura di cui sono titolari, con un contributo annuale rispettivamente di € 156 o di € 311.

Per ottenere la copertura integrativa infortuni con decorrenza dal 1° gennaio 2020, sulla base delle procedure attualmente previste, la richiesta deve essere effettuata entro il 31/10/2019, utilizzando il modulo presente nella sezione Gestione Professionisti del sito www.ebipro.it da inviare a gestioneprofessionisti@ebipro.it.

Successivamente alla ricezione del modulo verrà inviato all’indirizzo indicato nel modulo stesso un bollettino Mav per il pagamento del contributo dovuto per massimale integrativo richiesto.

Il versamento deve essere effettuato entro il 02/12/2019.

L’integrazione ha validità 12 mesi ed è rinnovabile annualmente.

La copertura è valida in caso di morte o invalidità permanente a causa di infortunio subito dal Professionista nello svolgimento di qualsiasi attività, non solo professionale.

Tutte le informazioni sulle coperture e sulle prestazioni del Piano Assistenza Professionisti sono dettagliate nella Guida Completa disponibile nella sezione Gestione Professionisti del sito www.ebipro.it

TAGS >