WELFARE STUDI PROFESSIONALI NEWS

Dermatite atopica: i consigli dei pediatri

Dalla diagnosi alla terapia: la parola agli esperti

La dermatite atopica (o eczema atopico) è una malattia infiammatoria cronica della pelle, caratterizzata prevalentemente da secchezza cutanea e intenso prurito.

I bambini affetti da eczema nascono con una pelle particolarmente sensibile e reattiva a “tutto”, perché la perdita di acqua e i difetti immunologici della loro cute portano sia a secchezza sia a una maggiore sensibilità a fattori chimici, fisici, allergici, infettivi ed emotivi.

In generale, le lesioni da dermatite si manifestano prevalentemente in alcune zone a seconda dell’età.

Il prurito è un sintomo costante e rappresenta una delle caratteristiche fondamentali della dermatite. Il decorso della malattia è cronico, con fasi ondulanti di miglioramento delle lesioni, soprattutto d’estate e al mare, e di peggioramento, prevalentemente durante i cambi di stagione.

La crema cortisonica topica rappresenta una delle strategie messe in atto per il trattamento di questa malattia, ma per una corretta terapia è importante conoscere l’adeguato dosaggio da utilizzare.

Per gli approfondimenti e i consigli della Società Italiana di Pediatria clicca qui