WELFARE STUDI PROFESSIONALI NEWS

La tecnologia semplifica la burocrazia: assegnazione delle risorse più veloce

Fondoprofessioni all’avanguardia per capacità e tempestività di assegnazione delle risorse.

Fondoprofessioni, il Fondo interprofessionale degli Studi professionali e delle Aziende collegate, ha investito in ambito tecnologico, rendendo più snella l’assegnazione ed erogazione delle risorse per la formazione dei dipendenti. Sono state, infatti, informatizzate verifiche e conferimento dati al Registro Nazionale Aiuti di Stato, obbligatori in base alla normativa vigente, per il finanziamento della formazione.

Nello specifico, le disposizioni normative prevedono che i Fondi interprofessionali, dopo preliminari verifiche, conferiscano al Registro Nazionale Aiuti di Stato, gestito dal Ministero per lo Sviluppo Economico, le informazioni di dettaglio richieste per ogni singolo Studio professionale/Azienda beneficiario della formazione e circa l’attività oggetto di finanziamento. Allo stesso tempo, i Fondi interprofessionali sono anche tenuti a richiedere i Codici Unici di Progetto, per la tracciabilità delle risorse assegnate per i piani formativi. Si tratta di adempimenti particolarmente onerosi, da un punto di vista operativo, per i Fondi interprofessionali, con ricadute sui tempi di assegnazione delle risorse ed erogazione dei contributi.

Per velocizzare questi adempimenti obbligatori, Fondoprofessioni ha realizzato una nuova funzionalità di dialogo telematico tra la propria piattaforma informatica e il Registro Nazionale Aiuti di Stato. Inoltre, è stato integrato anche il collegamento telematico tra la piattaforma del Fondo e il Sistema CUP, gestito dal CIPE, per il rilascio dei Codici Unici di Progetto dei piani formativi. Un’esperienza innovativa nel panorama della formazione finanziata, che pone Fondoprofessioni all’avanguardia per capacità e tempestività di assegnazione delle risorse.

Qualche dato: grazie alla nuova funzionalità, solo nella prima metà di ottobre 2019, sono stati assegnati oltre 700 ulteriori aiuti per il finanziamento della formazione del personale e, per effetto di questo investimento tecnologico, sono stati più che dimezzati i tempi tra invio della domanda di finanziamento e partecipazione ai corsi nell’ambito dell’Avviso a catalogo 02/19.

Per informazioni sulla formazione finanziata contattare il numero 06/54210661 o scrivere a info@fondoprofessioni.it.

TAGS > ,