WELFARE STUDI PROFESSIONALI NEWS

Diritto allo studio

Le prestazioni di Ebipro a sostegno del diritto allo studio.

Rimborso tasse universitarie.

Ebipro, nell’ottica di favorire il diritto allo studio, ha rinnovato anche per quest’anno la prestazione Tasse Universitarie che consiste nel rimborso ai dipendenti di studi/aziende in regola con i versamenti alla bilateralità e con un’anzianità contributiva di almeno 6 mesi al momento della richiesta, di parte delle spese sostenute per le tasse universitarie, sia a titolo personale che per i figli.

L’iscritto può presentare una sola richiesta per anno accademico cumulando tutte le spese sostenute per il pagamento delle tasse universitarie sia a titolo personale che per i propri figli.

Il rimborso è pari al 50% delle spese sostenute fino a un importo massimo erogabile di € 500 per anno accademico.

La domanda deve essere inviata accedendo all’area riservata con le proprie credenziali, completa di tutti i documenti richiesti dal Regolamento pubblicato sul sito.

Si ricorda che i documenti attestanti la spesa sostenuta devono essere intestati solo all’iscritto o, in alternativa, ai figli dell’iscritto per cui si fa richiesta.

Rimborso libri di testo dei figli.

Anche la prestazione relativa al rimborso delle spese sostenute per l’acquisto dei LIBRI DI TESTO è stata rinnovata per l’anno scolastico 2020/2021.

I lavoratori dipendenti degli studi professionali in regola con le iscrizioni ad Ebipro e Cadiprof da almeno sei mesi possono richiedere fino al 15-3-2021 (solo per l’anno scolastico in corso) il rimborso di parte delle spese sostenute per l’acquisto dei libri di testo scolastici per i figli frequentanti la scuola primaria e secondaria.

L’iscritto può presentare una sola richiesta per anno scolastico cumulando tutte le spese libri di testo sostenute anche per più figli.

La prestazione viene erogata da Ebipro ed è pari all’80% % della spesa sostenuta con un limite massimo di 200 euro per anno scolastico.

La domanda deve essere inviata accedendo all’area riservata con le proprie credenziali completa di tutti i documenti richiesti dal Regolamento pubblicato sul sito.

Si ricorda che i documenti attestanti la spesa sostenuta devono essere intestati solo all’iscritto o, in alternativa, ai figli dell’iscritto per cui si fa richiesta.

Rimborso permessi studio lavoratori.

Ricordiamo che Ebipro già sostiene il diritto allo studio dei lavoratori attraverso il rimborso al datore di lavoro di parte della retribuzione derivante dalla concessione dei Permessi studio.

Per saperne di più consulta il seguente link

TAGS > , ,